+41 91 913 44 88 info@lab3d.ch

Iscriviti

Programma

Partecipa all’evento

01.07.2021 – EVENTO GRATUITO

09:30
Caffè di benvenuto

10:00
Introduzione: Come risparmiare tempo grazie al rilievo in digitale di un edificio esistente.

Come semplificare e velocizzare il processo di ricostruzione CAD partendo da una nuvola di punti acquisita tramite lo scanner 3D laser FARO® Focus.

10:30
Dimostrazione pratica di una scansione 3D di un ambiente interno in bianco e nero.

Come elaborare la scansione in bianco e nero (nuvola di punti) utilizzando il software FARO® SCENE.

11.15
Dimostrazione pratica di una scansione 3D di un ambiente esterno a colori. Elaborazione della nuvola di punti con il software apposito.

Utilizzo della scansione per la ricostruzione del modello in Autodesk Revit e integrazione per l’elaborazione BIM.

12.00
Aperitivo

Data e Ora

Giovedì
01.07.2021
Ore 09.30-12.00

Luogo

LAB 3D
c/o Palo Alto SA
Via Zurigo 5
6900 Lugano

A chi è rivolto

  • Architetti
  • Imprese di costruzione
  • Interior designer

Relatori

Asanka Withanaarachchi
Manager e specialista in LAB 3D

Benjamin Michelmichel
Account Manager AEC in FARO Technologies

In collaborazione con

FARO
Faro scanner 3d architettura

La scansione 3D di un’architettura non è un lavoro fine a sé stesso, ma fa parte di un flusso di lavoro completo che coinvolge i vari attori della costruzione. Nei metodi tradizionali di progettazione viene speso tanto tempo per effettuare più misurazioni, spesso inutili o ripetitive. I dati di scansione vengono acquisiti una volta, e utilizzati per molti usi, restituendo innumerevoli vantaggi all’architetto, al capo cantiere e all’impresa di costruzioni che sono in possesso di un quadro molto più completo rispetto alla rilevazione tradizionale. 

Più precisione

Con una semplice scansione laser non dannosa, le imprese generali, architetti e capi cantieri, hanno a disposizione le condizioni esatte del sito (fino al millimetro) su cui i loro disegnatori possono fare affidamento per realizzare piani di costruzione coordinati e accurati. Con le misurazioni fisiche dello spazio e degli oggetti all’interno, le squadre sul campo possono garantire che tutti i componenti prodotti (condutture, impianto elettrico, tubo di scarico, ecc.) si incastrino al primo tentativo invece di dover tornare al tavolo da disegno. Addio costose modifiche all’ordine di lavoro.

Qualità sotto controllo

L’uso dello scanner 3D in architettura è attualmente imbattibile come metodo di controllo dimensionale e di qualità per ridurre gli sprechi coinvolti nella rilavorazione. Il software di scansione può mostrare dove i modelli sono fuori tolleranza con le specifiche.

Per esempio, una volta gettato il cemento l’impresa ha un lasso di tempo di 2-3 ore per intervenire su un lavoro prima che il cemento indurisca e non sia più lavorabile. Grazie alla tecnologia l’impresa può eseguire la scansione laser e analizzare la planarità della soletta colata quasi in tempo reale, quindi lavorare il calcestruzzo per soddisfare le specifiche prima che sia troppo tardi per lavorare la superficie.

Minori rischi

Per fare una scansione laser con uno scanner 3D non sono necessarie impalcature o scale. Uno scanner laser può acquisire le misurazioni precise di soffitti alti e condutture molto al di sopra della portata umana, riducendo i rischi derivanti dai rilevamenti di elementi architettonici difficilmente raggiungibili o pericolanti. Addio metro e squadre di misurazione numerose.

Maggiore velocità

È stato dimostrato che la scansione laser riduce significativamente il tempo necessario per misurare i cantieri, a volte anche del 75%! Catturando milioni di punti dati al secondo, uno scanner laser può fare in un giorno quello che richiederebbe un team di 2-6 persone al lavoro per una settimana. Inoltre gli algoritmi di riconoscimento degli oggetti consentono di estrarre e convertire i dati della nuvola di punti in risultati finali in un processo più rapido che mai.

Costo ridotto

Se il tempo impiegato in loco per la misurazione diminuisce del 75%, diminuisce anche il costo. Ma i risparmi sui costi non derivano solo dalle ore di lavoro risparmiate. Le misurazioni imprecise del sito possono causare spese aggiuntive in noleggio di attrezzature, ore di lavoro, materiali aggiuntivi e ritardi di progetto, che si sommano rapidamente. Con le condizioni esatte del sito fornite dallo scanner laser, i team possono pianificare in modo efficace e prevenire queste costose interruzioni.

Migliore coordinamento

In quest’era di lavoro a distanza e connettività i team possono collaborare a distanza, riducendo inutili visite in loco. Le scansioni laser possono essere utilizzate per creare una panoramica del sito virtuale 3D in modo che, indipendentemente da dove si trovi il tuo team, abbiano accesso ai più piccoli dettagli. La scansione 3D è utilizzabile anche in ambienti immersivi, utilizzando visori VR/AR. Una possibilità che consente ai vari attori di entrare nell’edificio originale ogni volta che è necessario.

Vuoi applicare la scansione laser 3D al flusso di lavoro del cantiere per risparmiare tempo e denaro e migliorare la qualità del servizio? Iscriviti al nostro workshop.